Monte Isola: pesce di lago

Dal:   9 Gen 2021      Al:   30 Nov 2021

Ascoltare chi da anni fa il pescatore, assistere all'essiccazione del pesce, imparare le ricette delle donne dell'Isola e immergersi nelle tradizioni.

La pesca della sardina di lago raggiunge il culmine da novembre a marzo. Una volta pescato il pesce viene lavato in acqua corrente e lasciato almeno 48 ore sotto sale; in seguito vengono poste a essiccare, nel periodo da dicembre a marzo, al sole e all’aria del lago per circa trenta o quaranta giorni.

La sardina si conserva così fino a 2 anni, con un ricambio dell’olio dopo 9 – 10 mesi e per questo in passato era considerata il “piatto dei poveri“ in un’epoca in cui non esisteva ancora il frigorifero.

La sardina di Monte Isola è presidio Slow Food, riconoscimento che viene conferito dall’associazione gastronomica nazionale che tutela i cibi in via d’estinzione.

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni


sull'esperienza, oppure prenota direttamente!

    Accetto la Privacy Policy

    SHARE:

    Hakuna Matata PIVA 04285060168 | Privacy Policy | Cookie Policy

    Credits: @linoolmostudio